Mobile Banking. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Mobile Banking’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Mobile Banking. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Vedo Start di Allianz Bank

Allianz Bank

Vedo Start è il conto corrente che offre il modo più facile e conveniente per provare subito i vantaggi dell’offerta Conto Vedo di Allianz Bank Financial Advisors S.p.A.

Si tratta di un conto corrente che “regala” sei mesi a canone zero, con tutti gli strumenti di pagamento gratuiti:

  • prelievo bancomat
  • estratto conto
  • servizi internet e telefonici gratuiti.

Vedo Start, dopo i primi sei mesi, consente di accedere automaticamente, a seconda del patrimonio investito con il Gruppo Allianz, a una delle condizioni previste dall’offerta del Conto Vedo: il  conto cresce al crescere degli investimenti con Allianz.

Vedo Start permette di fare gratuitamente tutte le operazioni bancarie dal tuo computer e dal tuo telefonino.

– vedere l’estratto conto, ovvero l’elenco dei versamenti, dei prelievi e dei pagamenti che hai fatto e il saldo finale

– eseguire bonifici, ovvero accreditare dei soldi ad un altro conto bancario

– effettuare la ricarica del tuo cellulare senza doverti per forza recare ad uno sportello bancario

– operare in borsa, acquistando o vendendo titoli, con le commissioni ridotte del 50%

Si può accedere ai servizi attraverso:

Telefono – con il telefono di casa o con il tuo cellulare, chiama il numero verde 800.22.33.44: attraverso il risponditore automatico o un operatore potrai ricevere tutte le informazioni utili relative al tuo conto corrente

SMS – automaticamente o scrivendo un SMS, al numero 4860003, puoi richiedere dal saldo ai movimenti, dal controvalore del portafoglio alla quotazione dei titoli… ma puoi anche effettuare la ricarica telefonica dal tuo cellulare.

Conto Vedo di Allianz Bank

Allianz Bank

Conto Vedo di Allianz Bank è il conto corrente che ”tiene conto” del valore dei sottoscrittori e premia la loro fiducia automaticamente, sulla base dell’ammontare dei loro depositi e di tutte le scelte di risparmio fatte con il Gruppo Allianz S.p.A. (fondi comuni, titoli, polizze vita).

Questa proposta permette di scegliere tra la formula Remunerato e la formula Zero Spese.

Servizi esclusivi e gratuiti

  • Prelievo bancomat in tutti gli sportelli, di tutte le banche, in Italia e in Europa (Unione Monetaria Europea) > gratuito
  • Servizio internet e telefonico > gratuito
  • Rilascio carta di credito > gratuito
  • Libretto assegni > gratuito
  • Bonifico tramite internet > gratuito
  • Pagamento bollette utenze (Enel, Telecom, ecc) > gratuito
  • Estratto conto ed estratto titoli semestrale > gratuito
  • Custodia titoli Italia e Estero > gratuito

Semplice anche da casa e dall’ufficio, questo conto permette di eseguire qualsiasi operazione di conto anche con Internet.

Basta digitare nell’area on line riservata ai clienti i codici personali che Allianz Bank FInancial Advisors S.p.A. ha assegnato, accedere e operare in tutta sicurezza sul proprio conto (Home banking) e sul proprio portafoglio titoli (Trading on line).

Si può accedere ai servizi attraverso:

  • Telefono – tramite telefono fisso o cellulare, chiamando dall’Italia il numero verde 800.22.33.44, dall’estero il numero +39.02.55.50.61.32.
  • Palmare – ovunque, collegandosi all’indirizzo pda.allianzbank.it
  • Wap – con telefoni cellulari GSM compatibili si ha accesso da wap.allianzbank.it alla situazione del conto e del portafoglio titoli
  • Sms – è un sistema comodo e rapido per ricevere, automaticamente o a richiesta, un sms con le informazioni desiderate. Il servizio va attivato con un operatore Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. o nell’area riservata online

Banca Fideuram

Banca Fideuram offre diversi pacchetti di conto corrente che presentano le seguenti caratteristiche comuni:

  • versamento iniziale minimo richiesto all’apertura del conto corrente: € 10.000
  • canone mensile e spese per operazioni illimitate: € 0
  • adesione e canone abbonamento al servizio internet fideuram online: € 0
  • bonifici via internet in euro Italia e altri paesi UE: € 0
  • libretti di assegni: € 0
  • canone annuo carta di debito internazionale circuiti Bancomat / PagoBancomat / FastPay / Cirrus / Maestro: € 0
  • prelievi in Italia presso ATM qualsiasi banca: € 0
  • prelievi euro all’estero presso ATM circuito Cirrus: € 0
  • prelievi altra valuta all’estero presso ATM circuito Cirrus: € 3,62
  • pagamento PagoBancomat: € 0
  • pagamento euro POS all’estero circuito Maestro: € 0
  • pagamento altra valuta POS all’estero circuito Maestro: € 1,03
  • pagamento autostrade Fastpay: € 0
  • pagamento utenze domiciliate, rid: € 0
  • commissione di massimo scoperto: zero
  • canone carta di credito CartaSì circuiti Visa o Mastercard € 30,99.

Al Conto corrente può essere collegato il servizio Moneta Attiva che investe automaticamente sul fondo monetario Fideuram Moneta gli importi di conto corrente che eccedono una soglia da te stabilita; se il saldo del conto scende al di sotto della soglia stabilita il servizio disinveste automaticamente parte del fondo in modo da ripristinare la liquidità sul conto.

Oltre alle caratteristiche comuni sopra elencate ecco alcune voci specifiche per i seguenti conti:

Voci specifiche “Conto FIDEURAM”

– spese annue per liquidazione interessi e competenze: € 12

– spese invio estratto conto: € 1,25

– tasso creditore annuo nominale 0,20 %

– fidi e sconfinamenti.

Voci specifiche “FIDEURAM Conto ZERO”

– spese annue per liquidazione interessi e competenze: € 0

– spese invio estratto conto: € 0

– tasso creditore annuo nominale 0,00%

– fidi e sconfinamenti.

Le somme depositate sono garantite fino a € 103.291,38 dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD). Per un approfondimento sulle garanzie dei conti bancari leggi Aprire un conto corrente.

Conto Giovani Più di Banca Antonveneta

Banca Antonveneta S.p.A.

Giovani Più di Banca Antonveneta è il conto corrente riservato ai giovani tra i 18 e i 30 anni che usano i servizi della Banca senza entrare in Banca.

Caratteristiche

  • un conto corrente
  • una carta di debito internazionale “Mondo Card”
  • il servizio “Multicanalità Integrata”
  • il servizio di domiciliazione utenze(gas, luce, acqua, telefono) con un canone mensile per tutte le operazioni di conto corrente effettuate attraverso il servizio “Multicanalità Integrata” , gli sportelli automatici, i Pos e tutte le operazioni di accredito.

A questo set di prodotti “obbligatori” è possibile aggiungere, al momento dell’acquisto o progressivamente nel tempo, alcuni servizi facoltativi che vanno ad incrementare il canone mensile base:

  • – Carta di credito Unica Classic
  • Carta prepagata Kristal Card
  • Carta revolving M’Honey Basic
  • Carta revolving M’Honey Classic
  • Polizza Sigillo Giovani Più

Il canone complessivo può ridursi, mensilmente, a seguito del possesso/utilizzo di prodotti/servizi.

Costi

Il canone mensile di base di € 3,50 (con tutte le operazioni effettuate con i canali innovativi e tutte le operazioni di accredito e con 5 operazioni disposte in Filiale) comprende i costi dei prodotti/servizi previsti nel pacchetto:

  • servizio “Multicanalità Integrata”
  • carta di debito sul circuito domestico e internazionale
  • utenze domiciliate (gas, luce, acqua, telefono)
  • spese di liquidazione trimestrale

Costomeno di Banca Antonveneta

Banca Antonveneta S.p.A.

Costomeno è il conto corrente mensile di Antonveneta che diminuisce in funzione dei prodotti e servizi scelti ed al  patrimonio.

Caratteristiche

  • Conto corrente
  • Carta di debito sul circuito domestico e internazionale oppure Carta di credito multifunzione
  • Servizio di Multicanalità Integrata “Infinita”, con accesso gratuito ai canali di banca diretta (Internet, Phone/Mobile banking) per operare dove e quando vuoi

Il canone mensile si riduce fino all’azzeramento, con il possesso di prodotti/servizi attivabili nella fase di acquisto o dopo, e in funzione del patrimonio posseduto presso la Banca.

Trascorsi due anni dalla data di apertura di Costomeno, il canone mensile base diminuisce e passa ad € 9

I nuovi clienti che sottoscrivono Costomeno non pagano il canone per i primi 6 mesi e l’imposta di bollo per i primi 12 mesi.

Il Tasso creditore è variabile in funzione dei tassi di mercato e del patrimonio posseduto presso la banca.

Costi

Il canone mensile di base di € 10 comprende:

  • Operazioni illimitate e spese di liquidazione trimestrale
  • Servizio di multicanalità integrata
  • Carta di debito o Carta di credito
  • Bonifici esenti da commissioni se disposti come ordine permanente

Conto Zip di Banca Antonveneta

Banca Antonveneta S.p.A.

Il Conto Zip di Banca Antonveneta offre la possibilità di comprimere i costi del conto e accedere a tanti altri prodotti a condizioni vantaggiose.

Caratteristiche

  • conto corrente
  • una carta di debito
  • servizio multicanalità integrata “Infinita”
  • servizio di  domiciliazione utenze (acqua,gas, luce, telefono)
  • servizio documenti on line

A questo set  si può aggiungere, al momento dell’acquisto o progressivamente nel tempo, alcuni prodotti/servizi facoltativi che vanno ad incrementare il canone mensile base:

  • Carta di credito
  • Deposito Titoli

Si tratta di una proposta particolarmente vantaggiosa per coloro  che utilizzano prevalentemente i canali innovativi.

Il conto è riservato ai nuovi clienti o già clienti non titolari di conto corrente da almeno 6 mesi.

Costi

  • Canone mensile del set base € 4,00 che  si riduce a € 3,00 con accredito di stipendio/pensione.
  • Tutte  le operazioni effettuate tramite i canali innovativi (Internet / phone / mobile banking,  sportelli automatici e  Pos) e quelle di accredito sono gratuite.
  • Le operazioni effettuate in Filiale hanno un costo unitario visibile sul foglio informativo – sezione Trasparenza.
  • Il canone mensile dei prodotti/servizi aggiuntivi è di € 2,00 ciascuno e si può ridurre fino all’azzeramento in funzione dell’utilizzo della carta di credito e del possesso del patrimonio gestito detenuto presso la Banca. Vedi info utili.

Per chi apre il conto corrente entro il 31 marzo 2011 in promozione 12 mesi di canone gratuito.

Chiusura conto corrente

Al momento di chiudere il proprio conto corrente è bene ricordare che, in base al decreto Legge Bersani sulla concorrenza e la tutela dei consumatori, il titolare di un conto corrente ha il diritto di chiuderlo in qualsiasi momento senza alcuna penalità e senza spese di chiusura.

Per procedere alla chiusura è necessario assicurarsi che:

  • il conto corrente non sia in rosso; quindi è fondamentale riportare a zero il conto, pagare lo scoperto ed i relativi interessi maturati fino al momento della chiusura
  • non ci sia nessuna operazione ancora attiva su di esso.

Il passo successivo consiste nell’informare la banca tramite comunicazione scritta (anche per lettera raccomandata), allegando anche il libretto con gli assegni non utilizzati, la carta di credito ed il bancomat.

Il tempo utile per la chiusura del conto dipende dalle possibili operazioni ancora attive sul conto stesso, come ad esempio i pagamenti effettuati con carta di credito, incasso degli assegni, ecc.

L’istituto di credito ha, comunque, il diritto di addebitare le spese di tenuta conto dal 1° gennaio al momento dello scioglimento del contratto e le spese di invio dell’estratto conto finale. Se il correntista ha depositato sul conto dei titoli, l’operazione di chiudere o trasferire il proprio conto presso un’altra banca è decisamente più costosa.

Nella maggior parte dei casi si decide di chiudere l’attuale conto magari,  per aprirne un altro presso una nuova banca e magari a costi più vantaggiosi. In tale circostanza chi decide per l’estinzione del conto corrente ha la possibilità di richiedere proprio alla nuova banca l’estinzione del conto corrente presso la vecchia.

Tutto ciò avviene mediante la compilazione di appositi modelli prestampati e mediante l’invio telematico della richiesta di variazione nella domiciliazione bancaria dei pagamenti o RID (addebito diretto sul conto corrente di alcuni pagamenti periodici, come ad esempio telefono, gas, energia elettrica).

Aprire conto corrente

Aprire un Conto Corrente Bancario è chiaramente una scelta molto importante. Si tratta di una operazione che è in genere gratuita, anche se in taluni casi la banca può richiedere che sia effettuato un versamento iniziale.

Per poter aprire un conto corrente è richiesto il possesso di alcuni requisiti fondamentali:

  • la maggiore età.
  • il fatto di non essere incorsi in fallimenti.

Tra i documenti richiesti per aprire un conto corrente ci sono::

  • un documento d’identità valido.
  • codice fiscale.

Una volta firmato il contratto e lo specimen (documento di cui può servirsi in futuro la banca per controlli sull’autenticità della firma) e conclusasi la procedura di apertura del conto, al sottoscrittore viene assegnato un numero di conto corrente e le coordinate bancarie di riferimento (ABI, CAB, CIN).

Il sottoscrittore del conto è tenuto a ricordare e conservare il proprio numero di conto corrente e le coordinate bancarie.

Glossario per l’apertura di un conto corrente:

  • L’ABI (Associazione Bancaria Italiana) è un codice composto da cinque cifre numeriche che ha la funzione di identificare la banca di riferimento. E’ l’Associazione Bancaria Italiana che assolve la funzione di assegnare un codice ABI alle banche italiane.
  • Il CAB (Codice di Avviamento Bancario) è un codice composto da cinque cifre che mira ad individuare la specifica agenzia alla quale ci si è rivolti per aprire il proprio conto corrente.
  • Il CIN è un carattere alfabetico avente funzione di controllo. E’ ricavato mediante una serie di calcoli a partire dai codici ABI e CAB e dal numero di conto corrente.
  • Esistono anche altri codici che rientrano all’interno della categoria delle coordinate bancarie. Tra di essi si segnalano ad esempio:
  • il codice BBAN (Basic Bank Account Number);
  • il codice IBAN;
  • il codice BIC (o SWIFT).

Home Banking

Con home banking o online banking, anche detto banca online o banca via internet vengono indicate le operazioni bancarie effettuate dai clienti degli istituti di credito tramite una connessione remota con la propria banca, funzionalità resasi possibile con la nascita e lo sviluppo di Internet e delle reti di telefonia cellulare.

Sotto il generico titolo di home banking sono infatti ricompresi sia servizi bancari di internet banking che quelli di mobile banking, per i quali l’accesso avviene tramite reti GSM, GPRS e UMTS.

Questo sistema, oltre ad interessare le banche già esistenti, ha recentemente permesso la nascita di banche totalmente virtuali (conti on-line “puri”) per le quali le operazioni bancarie possono essere effettuate esclusivamente on-line che praticano condizioni d’interesse spesso migliori rispetto a quelle praticate dalle banche “tradizionali”.

Alcuni dei servizi di home banking attualmente più diffusi sono:

  • Visione dell’estratto conto
  • Bonifici bancari on-line
  • Operazioni di ricarica del cellulare
  • Pagamenti on-line

Una delle prime banche a proporre l’home banking a larga diffusione in Italia fu la Cariplo nel 1995.

Db For Business 250 Deutsche Bank

Db For Business 250 è la proposta di Deutsche Bank che offre La massima libertà a disposizione dei clienti.

Si tratta di un conto corrente a canone fisso, con incluse operazioni illimitate on-line e 250 operazioni in filiale.

È possibile attivare, inoltre, il “pacchetto bonifici” che abbatte il costo del singolo bonifico fino a 25 centesimi.

I clienti possono così decidere comodamente il canale migliore per effettuare le proprie operazioni, sicuri di essersi affidati alla solidità e competenza di un gruppo leader in Italia e all’estero.

Le caratteristiche dell’offerta

Principali servizi bancari

db For Business
250

Canone mensile

30 euro

N° Operazioni Trimestrali on-line

Illimitate

N° Operazioni Trimestrali allo sportello

250

Costo operazioni allo sportello non comprese

0,50 euro

Spese invio e/c

0 euro

Domiciliazione utenze

0 euro

Libretti assegni

0 euro

On-line Banking

db Corporate Banking

Carta PagoBancomat Maestro

Inclusa

Carta di credito

Inclusa

Bonifici Italia/EU:
senza pacchetto bonifici:
con pacchetto bonifici:


1,50 euro
0,50 euro

Bonifici Italia/EU on-line:
senza pacchetto bonifici:
con pacchetto bonifici:


0,75 euro
0,25 euro

Pacchetto Bonifici – canone mensile

7 euro

Tutto quello che devi sapere sui migliori conti correnti in Italia, le loro condizioni e servizi, e le nuove offerte per i risparmiatori.
Iscriviti via mail alle nostre news

Scrivi il tuo indirizzo e-mail:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia