Conto corrente postale

Volete aprire un contro corrente postale e non sapete come? Benvenuti nella guida online dedicata alle istruzioni e ai suggerimenti per aprire un conto corrente nell’ufficio postale più vicino a casa vostra. I vantaggi di un contro corrente postale sono molteplici, puoi utilizzare il tuo denaro per acquisti online nel web, in siti come www.ebay.it oppure www.amazon.com è facile e sicuro! Puoi inviare denaro, gestire il tuo conto anche dopo la chiusura degli sportelli, ed essere pienamente padrone dei tuoi acquisti, virtuali e non.

Poste Italiane

Poste Italiane

Un conto corrente postale si può anche accompagnare con una poste pay card, che è una sorta di carta prepagata per pagamenti di piccole o medie somme di denaro in internet, o essere usata come bancomat. E’ una invenzione estremamente utile nel caso non ci si fidi delle transazioni economiche: nel caso in cui si smarrisca o venga rubata una poste pay card, il malintenzionato non avrebbe in ogni caso accesso all’intero conto corrente postale ma solo alla piccola parte versata all’interno della carta prepagata. Spesso la questione della sicurezza dei dati personali all’interno degli acquisti online è un fattore che scoraggia il potenziale cliente. Ma torniamo alla questione del controcorrente postale: come è possibile aprirlo? Quanto costa?

E’ possibile aprire un conto in ogni ufficio postale di poste italiane presente in territorio italiano, e le spese annuali sono di 30,99 euro, una cifra estremamente accettabile, tenendo presente l’eccellente trattamento offerto da poste italiane ai proprio clienti. Un ulteriore vantaggio è offerto dal fatto che mentre gli uffici postali sono spesso non estremamente diffusi (e comunque è necessario scoprire dove si nasconde la filiale della vostra banca più vicina!), gli uffici postali sono invece universalmente presenti in tutta Italia, rendendo così facilissimo il supporto nei casi necessitiate di assistenze particolari.

Artículos relacionados